Udc Bergamo: “Sì all’alleanza con Tentorio” – Giornale di Bergamo

Udc Bergamo: "Sì all'alleanza con Tentorio" – Giornale di Bergamo.

L’Udc ha sciolto la riserva: sì all’alleanza con il centrodestra e pieno sostegno alla candidatura del sindaco uscente, Franco Tentorio. Una scelta non di poco conto quella dei centristi, meditata da settimane ma scaturita ufficialmente dalla riunione provinciale tenutasi nella serata di ieri, a maggior ragione se si tiene conto del fatto che la formazione centrista ha militato per cinque anni tra le fila dell’opposizione. “Siamo stati convinti dal fatto che il sindaco uscente abbia presentato una candidatura non come Tentorio bis, bensì come nuovo mandato, con una squadra giovane e un programma rinnovato e coraggioso- ha sottolineato il segretario cittadino dell’Udc, Federico Villa- per questo motivo credo che l’esperienza di Tentorio possa essere un trampolino per lanciare Bergamo verso l’Europa, facendo emergere la levatura internazionale della nostra città”. C’è però chi rimprovera a Tentorio di aver raggiunto i 44 anni in consiglio comunale, denotando poca innovazione…”Credo che per cambiare davvero una città occorra conoscerla in ogni suo aspetto, altrimenti il cambiamento rischia di essere solo uno slogan. Tentorio ha questa capacità di sintesi e in più ha fatto anche una certa autocritica: questo significa molto per noi, anche abbiamo sempre fatto un’opposizione certamente critica, ma mai distruttiva- ha spiegato Villa- in questo senso il candidato del centrodestra si è reso disponibile a rilanciare tematiche a noi particolarmente care, a partire dal tessuto sociale dei quartieri. Questo significa volere una città viva ma non chiassosa, che sappia lavorare sui quartieri sul tema sicurezza e non solo sui sogni, che pur ci devono essere, ma facendo anche i conti con la realtà”. Avete nuovamente richiesto al sindaco lo sgombero del centro sociale Pacì Paciana? “Non possiamo accettare zone franche in città dove le regole non esistono. Ben vengano i giovani delle realtà associative dei quartieri, sono un grande valore per la città, ma nel rispetto delle regole. Credo che il Comune nei prossimi cinque anni debba farsi carico del Pacì Paciana: in questo modo gli occupanti non avranno più una struttura pericolante e cesseranno le lamentele dei residenti”. Cosa non vi ha convinto della proposta di Gori? “Abbiamo grande stima per la persona, ma non condividiamo molte posizioni della coalizione che lo sostiene, in particolare delle ali estreme- ha aggiunto il segretario cittadino dell’Udc- tra le fila del centrosinistra c’è infatti chi ha proposto di chiudere il centro alle auto, ma questo significa far morire la città: noi invece vogliamo farla vivere, potenziando il trasporto pubblico e i parcheggi di interscambio, dando così respiro ai commercianti”. Alcuni nel centrodestra hanno però storto il naso di fronte al vostro ingresso nella coalizione, a partire dalla Lega Nord… “Beh, con il Carroccio è stato siglato una sorta di armistizio e le convenienze politiche sono state messe da parte per costruire il futuro della città- ha concluso Villa- la squadra di governo sarà quindi rappresentativa di tutte le forze politiche del centrodestra e noi siamo pronti a fare la nostra parte”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: