Sei incinta? Licenziata. Grillo calpesta i diritti a Mira – Liberal Web

La politica del risparmio dei grillini in politica prevede anche che siano sospese le tutele basilari di chi lavora. L’assessore è incinta? Via! Stipendio revocato! È la legge dell’antipolitica, che prevede che anche il diritto alla maternità sia considerato un benefit da casta. O, meglio, anche le madri sono una casta di parassiti chi vivono a sbafo. Il fatto è questo: a Mira, grosso comune dell’entroterra veneziano, la giunta comunale è made in Grillo. Il sindaco Alvise Maniero ha revocato le deleghe a Roberta Agnoletto, avvocato e assessore allo Sport e Ambiente: a casa dal 30 marzo perché il suo stato interessante è incompatibile con la sua funzione. «Una cosa che mi ha fatto agitare», ha commentato l’ex-assessore Agnoletto, «invece ora devo stare calma, me l’ha detto anche il medico».

viaGrillo calpesta i diritti a Mira – Liberal Web.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: