Berlusconi: non farò il premier | Liberal

L’alleanza stipulata tra Lega e Pdl, che resuscita il vecchio centrodestra italiano, ha un corpo ma non ha una testa. O meglio ha almeno tre teste possibili. La Lega non vuole Berlusconi e lancia alla presidenza del Consiglio l’ex ministro dell’Economia Giulio Tremonti. Berlusconi, a sua volta, si schernisce, firma addirittura un impegno dove scrive che non correrà per palazzo Chigi e presenta il suo delfino Angelino Alfano come il papabile del Pdl per il governo del Paese. Un quadro confuso e percorso da faglie di tensione profonde suscitate da antiche diffidenze e da nuovi tatticismi.

viaBerlusconi: non farò il premier | Liberal.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: