Governo: Casini, noi a carte scoperte. Unica via e’ grande coalizione – ASCA.it

”Il mio partito e io crediamo che a causa dei governi degli anni passati si sia arrivati a Monti e che oggi e’ necessario procedere nella direzione annunciata in questi mesi”, noi ”chiederemo voti alle prossime elezioni e li impegneremo in Parlamento non per aggiungere qualche strapuntino in coalizioni gia’ morte del passato (e mi si risparmi almeno le prediche sui posti perche’ l’Udc e’ l’unico partito che ha saputo farne a meno nelle ultime due legislature!), ma per riproporre uno sforzo di responsabilita’ nazionale che e’ l’unico capace di fare uscire l’Italia dalla crisi”. E’ quanto si legge in una lettera scritta dal leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, al ”Corriere della Sera”, per rispondere a un fondo di Angelo Panebianco sul ”dilemma dei centristi” e all’intervista rilasciata ieri al quotidiano dal segretario del Pdl, Angelino Alfano.

”Noto una gran voglia da parte di tutti i protagonisti della politica italiana di affrettarsi a tornare al passato e di archiviare il governo Monti”, dice Casini fotografando la situazione politica: ”A sinistra affiorano nostalgie diffuse per alcuni governi come quello di Prodi che non hanno certo lasciato un gran ricordo negli italiani. A destra la cosa e’ ancora piu’ visibile: dopo 20 anni si ripropone Berlusconi rimuovendo qualsiasi autocritica sul fallimento della cosiddetta rivoluzione liberale”. A Bersani, ”va dato atto di aver capito che e’ necessario introdurre qualche elemento di novita’ e non a caso parla di patto tra progressisti e moderati”.

Casini spiega che l’Udc non si fara’ ”dettare la linea economica dal Pd e dalla Cgil, caro Angelino, ma nessuno ci puo’ togliere dalla testa che uno sforzo di risanamento non puo’ essere efficace senza il coinvolgimento attivo di quella meta’ del Paese che ha un grande insediamento nella societa’ e nel mondo del lavoro. L’incontro tra forze diverse, realizzatosi in questa legislatura e che noi riproponiamo per il futuro, nasce dalla necessita’ di una unione nazionale della politica, che vada oltre i tecnici e che coinvolga quanti nella societa’ civile sentono il richiamo di un servizio fondamentale per l’Italia”.

viaGoverno: Casini, noi a carte scoperte. Unica via e’ grande coalizione – ASCA.it.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: